Homepage I comuniI servizi Il Comando e gli agenti Norme e regolamenti ModulisticaContatti

I comuni

Convenzione del distretto

Il distretto di Polizia Locale "Vicenza Ovest" è frutto di una convenzione stipulata nel 2001 e periodicamente rinnovata tra i dieci comuni della Valle del Chiampo: Arzignano, Chiampo, Montebello, Gambellara, Montoso, Altissimo, S. Pietro Mussolino, Crespadoro, Zermeghedo, Nogarole.
Grazie al servizio associato e alla sinergia dovuta all'unificazione dei singoli comandi municipali, il distretto puó contare in una gestione organizzativa ed operativa piuttosto strutturata.


Demografia

La convenzione si estende per un territorio di circa 170 kmq e copre una popolazione di 60'000 abitanti. La popolazione straniera è particolarmente numerosa e conta circa 11.000 unità, con un percentuale media del 18% di immigrazione, con picchi al 21 e 22% nei comuni di Arzignano e San Pietro Mussolino.


Morfologia

Le due principali caratteristiche geomorfologiche che conferiscono unicità alla Convenzione sono l'ubicazione particolarmente decentrata rispetto alla baricentro della provincia di Vicenza e la posizione di confine rispetto alla Provincia di Verona e alla Regione del Trentino Alto Adige.
La stessa conformazione geografica plasmata lungo il torrente Chiampo, rende il distretto morfologicamente longilineo e sviluppato principalmente lungo l'unico asse viabilistico esistente (Strada Provinciale Valchiampo).

Piantina

Comuni convenzionati con il distretto di Polizia Locale "Vicenza Ovest": Arzignano, Chiampo, Montebello Vicentino, Gambellara, Montorso Vicentino, San Piero Mussolino, Zermeghedo, Altissimo, Nogarole, Crespadoro- privacy policy - cookie policy